Confartigianato - UNI: accordo per la consultazione delle norme

Allo scopo di rendere per le PMI le norme tecniche accessibili a prezzi più convenienti lo scorso febbraio è stata siglata con UNI; Ente di Normazione Italiano, una Convenzione per la consultazione on line delle norme.

Questo accordo prevede un abbonamento - riservato a tutte le imprese aderenti a Confartigianato, alle relative società di servizi e alle associazioni territoriali- che ha le seguenti condizioni:

  • 200 € + Iva 22% per la consultazione della raccolta completa della norme UNI, per aziende con meno di 50 dipendenti;
  • 300 € + Iva 22% per la consultazione della raccolta completa della norme UNI, per aziende con più di 50 dipendenti e fatturato inferiore a 500 milioni di Euro;
  • 50 € + Iva 22% per la consultazione delle norme UNI citate nel D.lgs 50/2016 Codice dei Contratti Pubblici, con la possibilità di acquisto a prezzo speciale e forfettario di Euro 15,00, più iva come di legge, per singola norma (l'elenco complessivo delle norme è contenuto nell’Allegato 2 dell'Accordo).

L’accordo prevede che siano consultabili tutte le norme UNI, i recepimenti di norme EN nonché le adozioni italiane di norme ISO (sia i testi in vigore che quelli di edizioni ritirate e/o sostituite) garantendo un aggiornamento continuo della normativa.

Dal momento in cui viene sottoscritto l’abbonamento, tutto il parco norme UNI è immediatamente consultabile on-line 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per 12 mesi a decorrere dalla data di attivazione.

La consultazione on-line non prevede lo scarico e la stampa delle stesse ma il collegamento on-line risponde ai requisiti di legge per la tenuta delle norme in caso di controllo e verifica da parte di Enti.

Le imprese che intendono sottoscrivere l’abbonamento devono inviare all'Associazione Territoriale di appartenenza l’apposito modulo allegato alla convenzione.

L'Associazione Territoriale, previa verifica della sussistenza delle condizioni vincolanti, inoltrerà la richiesta validata a UNI che provvederà a siglare il contratto di fornitura del servizio direttamente con l’azienda.

 

Link al sito di UNI