Portale Enea – PROROGA Comunicazione degli interventi che comportano risparmio energetico

PROROGATO AL 1 APRILE IL TERMINE PER LA TRASMISSIONE DEI DATI
Così come anticipato nel seminario dello scorso dicembre ("IMPRESA DIRETTA - Monitoraggio per le detrazioni del 50% e le agevolazioni per gli interventi sulla casa") direttamente dal rappresentante del Ministero dello Sviluppo Economico, Ing. Mauro Mallone, è arrivata la proroga dei termini per l’invio dei dati relativi ai lavori effettuati nel 2018 per i quali si è potuto beneficiare delle detrazioni fiscali del 50% ma che comportano un risparmio energetico
Si ricorda che per gli altri interventi non occorre inviare nulla ad ENEA e che l'adempimento, a carico del benificiario della detrazione, può essere comunicato attraverso il sito https://ristrutturazioni2018.enea.it/index.asp
Questo il comunicato ufficiale:
“ENEA, su mandato del Ministero dello Sviluppo Economico, informa gli utenti che per gli interventi di risparmio energetico e/o utilizzo delle fonti rinnovabili di energia con data di fine lavori nel 2018 che usufruiscono delle detrazioni fiscali del 50% ex art. 16 bis del DPR 917/86 per le ristrutturazioni edilizie, il termine per la trasmissione dei dati attraverso il sito ristrutturazioni2018.enea.it  è prorogato al 01 aprile 2019”.
Si ricorda che l’”obbligo” di trasmissione dei dati vale anche per tutti gli interventi con fine lavori compresa tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2019. In tali casi per poter trasmettere i dati bisognerà attendere la pubblicazione online del portale dedicato.