Impianti telefonici: abrogato DM 314-92

La definitiva conversione in legge del D.L. 21 giugno 2013 n. 69, è stata seguita con apprensione, in particolare premeva la sorte dell’articolo 10 che aveva abrogato il DM 314/92, liberalizzando l’allacciamento dei terminali di comunicazione alla rete pubblica con la logica conseguenza di annullare gli effetti che rendevano impossibile alle aziende artigiane con meno di tre dipendenti, la realizzazione di impianti per le comunicazioni strutturati come reti LAN allacciate alla rete pubblica.

Nonostante il mancato recepimento di alcune modifiche proposte in emendamenti condivisi con la CNA, possiamo essere soddisfatti del testo risultante dalla approvazione della Legge 9 agosto 2013 n. 98 e pubblicata sulla GU n.194 del 20-8-2013 - Suppl. Ordinario n. 63.

 

In allegato le considerazioni di Confartigianato Antennisti