Seminario "Banda Larga nelle nuove costruzioni"

BANDA LARGA NELLE NUOVE COSTRUZIONI: OPPORTUNITÀ PER RILANCIARE IL MERCATO

 

La Legge n.164/2014, modificando sensibilmente il Testo Unico per l'Edilizia, rende obbligatoria dal 1° luglio 2015 la predisposizione di adeguati spazi installativi e di impianti di comunicazione ad alta velocità in fibra ottica” per tutte le opere soggette a permesso di costruire.
A pochi giorni dall'entrata in vigore, l’informazione al riguardo è ancora carente nei confronti di amministrazioni comunali, ordini professionali, costruttori, tecnici installatori, consumatori ed amministratori condominiali.
L'imminente pubblicazione di una serie di Guide C.E.I. mette in evidenza l'urgenza di un confronto tra i vari soggetti della filiera, non solo sulle opportunità di mercato ma anche sulle difficoltà tecniche: con l'attivazione del servizio LTE che occupa la banda di frequenza degli 800 Mhz si stanno già determinando infatti gravi problemi di interferenza che compromettono la ricezione degli impianti radiotelevisivi domestici.
Ne deriva quindi la necessità di un confronto tra le parti coinvolte per consentire di definire un quadro corretto del contesto in cui si sta operando per le rispettive competenze e le prime soluzioni a favore dell'utenza e degli operatori economici coinvolti nella valorizzazione degli immobili di vecchia e nuova generazione.